Home / Rubriche e segnalazioni / Nuvole e mercati

Nuvole e mercati

La lezione di Deutsche Bank

Deutsche bank si “reinventa”. Suonano più o meno così le parole del suo Ceo, che ha illustrato ad analisti e giornalisti la più grande trasformazione della banca, da 150 anni a questa parte. Eh si, perché la DB, è davvero ...

Leggi »

Cala lo spread

Lo spread cala nonostante mini-bot e Italexit. Le cause: l’inflazione in calo a livello internazionale e gli acquisti di titoli governativi grazie ai rendimenti molto superiori rispetto ai nostri competitor.

Leggi »

E tu quanti Mini-Bot hai?

È ormai il tema che rimbalza da telegiornale a telegiornale, da ufficio a ufficio, da spiaggia a spiaggia (per i pochi fortunati già sotto l’ombrellone): in assenza di campionati o olimpiadi da seguire, il tifo italico si sposta sui Mini-Bot. Chi ...

Leggi »

Ombre europee

Nebbia a Londra, agitazione a New York e foschia a Pechino. Quanto mai incerto il quadro politico a livello mondiale. Una situazione che non è favorevole allo sviluppo. Il mercato cresce negli scambi collettivi e nella reciproca fiducia di arricchimento globale.

Leggi »

Sale lo spread

In un anno lo spread è più che raddoppiato. Da 115 punti base di aprile 2018 è arrivato a 290 circa della settimana scorsa ora. A dire il vero, alcune affermazioni di presunta rottura con Bruxelles non aiutano di certo una auspicata discesa, anzi..

Leggi »

Il voto in Europa

Il peso dell'Italia in Europa è molto scarso. La continua tensione politica lo farà diminuire ancora e farà aumentare le critiche verso Bruxelles, con conseguenze negative sui conti pubblici.

Leggi »