Home / Archivio autore: Il tocco di Alviero

Il tocco di Alviero

Alviero Laureato con lode in Economia e alunno dell’Almo Collegio Borromeo, ha studiato e lavorato per alcuni anni all’estero. Master post laurea in “Contabilità e Finanza”, esperto di consulenza finanziaria e gestione del portafoglio, è stato manager nell’area dei mercati finanziari in alcuni dei principali gruppi bancari italiani e internazionali. Docente in alcuni Master post laurea, per diletto si appassiona di arte ed è autore di numerosi studi di economia e finanza dell’arte. Autore di numerose pubblicazioni, è stato insignito della Medaglia Laurenziana per la divulgazione di contenuti tematici innovativi a livello nazionale e vincitore del Premio Spoleto Festival Art 2016. Si interessa anche di politica, ma non ha vinto nessun premio. Ha una compagna e due figli che gli danno molta soddisfazione, a differenza della sua squadra del cuore… ma si sa che il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce.

La lezione di Deutsche Bank

Deutsche bank si “reinventa”. Suonano più o meno così le parole del suo Ceo, che ha illustrato ad analisti e giornalisti la più grande trasformazione della banca, da 150 anni a questa parte. Eh si, perché la DB, è davvero ...

Leggi »

Cala lo spread

Lo spread cala nonostante mini-bot e Italexit. Le cause: l’inflazione in calo a livello internazionale e gli acquisti di titoli governativi grazie ai rendimenti molto superiori rispetto ai nostri competitor.

Leggi »

E tu quanti Mini-Bot hai?

È ormai il tema che rimbalza da telegiornale a telegiornale, da ufficio a ufficio, da spiaggia a spiaggia (per i pochi fortunati già sotto l’ombrellone): in assenza di campionati o olimpiadi da seguire, il tifo italico si sposta sui Mini-Bot. Chi ...

Leggi »

Ombre europee

Nebbia a Londra, agitazione a New York e foschia a Pechino. Quanto mai incerto il quadro politico a livello mondiale. Una situazione che non è favorevole allo sviluppo. Il mercato cresce negli scambi collettivi e nella reciproca fiducia di arricchimento globale.

Leggi »

Sale lo spread

In un anno lo spread è più che raddoppiato. Da 115 punti base di aprile 2018 è arrivato a 290 circa della settimana scorsa ora. A dire il vero, alcune affermazioni di presunta rottura con Bruxelles non aiutano di certo una auspicata discesa, anzi..

Leggi »

Il voto in Europa

Il peso dell'Italia in Europa è molto scarso. La continua tensione politica lo farà diminuire ancora e farà aumentare le critiche verso Bruxelles, con conseguenze negative sui conti pubblici.

Leggi »